Pagare meno per riscaldare casa. Partiamo dalle finestre!

Alcuni consigli per risparmiare sulle bollette nella stagione invernale

Con l’arrivo della stagione invernale dobbiamo fare i conti con l’incremento delle spese per il riscaldamento del nostro appartamento. È una bellissima sensazione stare dentro la propria dimora al caldo, magari sorseggiando una bella cioccolata calda, ma è spiacevole trovarsi a fine mese con una bolletta salatissima. La buona notizia è che non è necessario lasciare accesi ore ed ore i riscaldamenti in casa se si seguiranno questi semplici consigli che condivideremo con voi in questo articolo.

Prendi in considerazione di cambiare le finestre

Quando si parla di calore e costi energetici elevati, la prima cosa a cui dovete pensare sono sicuramente le vostre finestre. Se vivete in una casa abbastanza datata e le vostre finestre sono abbastanza vecchiotte è molto probabile che le finestre non siano esenti da spifferi. Per mantenere la vostra casa calda e accogliente senza dovervi preoccupare delle spese di riscaldamento, prendete in considerazione la possibilità di sostituire le finestre con dei modelli nuovi. In questo modo è possibile ridurre sensibilmente la quantità di calore che è perso attraverso le finestre. Esistono delle soluzioni che raddoppiano il numero di vetri in modo tale da far trapassare meno il calore.

Prova queste soluzioni

Ovviamente se vivete in una zona dove il freddo si fa sentire dovete andare su un tipo di finestre molto più isolanti. La soluzione migliore è quella di rivestirle con del vetro isolato (riempito con con gas di argon o di cripton) che aumenterà notevolmente il confort della vostra casa e vi farà risparmiare ingenti somme di denaro destinati alle vostre bollette energetiche. Verificare poi la presenza di spazi vuoti da cui entrano spifferi d’aria gelida. Vi consigliamo di guardare in prossimità degli aeratori e dei climatizzatori ,così da sigillarli con una schiuma espansa in modo da riempire ogni spazio. Questa è una soluzione per piccoli spifferi. In caso contrario dobbiamo ricorrere all’isolamento. In inverno, esso impedisce che aria fredda penetri all’interno della casa, mantenendo l’abitazione più calda all’interno e quindi riducendo i costi energetici. Funziona anche in estate, intrappola aria fresca all’interno degli ambienti. L’isolamento è una delle caratteristiche più importanti di un efficiente dal punto di vista energetico.

Leave a comment

Messaggio
Name
E-mail
URL